Moduli fotovoltaici, ottimizzatori e staffaggi

Scegliamo i moduli fotovoltaici in base all’applicazione, valutando impianto per impianto quale sia il pannello più adatto in base alle dimensioni del tetto ed alle richieste del cliente. Ricerchiamo sempre il miglior rapporto qualità-prezzo a parità di prestazioni, per garantirti un generatore fotovoltaico performante e durevole nel tempo.

Tutti i nostri sistemi sono dotati di ottimizzatore Solaredge: gli impianto dotati di questa tecnologia permettono di ottenere più energia rispetto ad un impianto tradizionale (+5%). Ma non solo: grazie a questi è anche possibile realizzazzare sistemi multifalda e risolvere eventuali problemi di ombreggiamento, per distribuire la produzione dell’impianto lungo l’arco della giornata ed evitare i picchi di produzione.

La struttura di supporto del campo fotovoltaico è realizzata utilizzando staffaggi in acciaio inox e profili in allumino, a norma e certificati.

Inverter e sistemi di accumulo

Utilizziamo il sistema di ottimizzatori e inverter Solaredge, queste macchine all’avanguardia infatti permettono di avere numerosi vantaggi rispetto ad un sistema di tipo tradizionale:

  • Miglior efficenza, quindi più energia prodotta dall’impianto (circa 5% in più rispetto al tradizionale);
  • Maggiore sicurezza grazie al sistema SafeDC, che abbassa la tensione della stringa quando scollegata dall’inverter;
  • Monitoraggio dell’impianto a livello modulo con sistema di notifica automatica in caso di guasti;
  • Sistemi Smart Energy integrati, per una rapida contabilizzazione dei consumi;

Inoltre, tutti i nostri impianti sono configurabili con il sistema d’accumulo. Questo permette di sftuttare l’energia prodotta anche in momenti in cui essa non è disponibile, come ad esempio in giornate di brutto tempo o di notte. L’accoppiamento della batteria esterna viene eseguito lato corrente continua, garantendo minori conversioni di energia ed una maggiore efficenza globale del sistema.

Monitoraggio e Smart Energy

Produrre solamente energia non basta: bisogna anche riuscire a sfruttarla nel migliore dei modi. Come? Consumando quella prodotta e riducendo l’immissione in rete, ovvero aumentare l’autoconsumo.

Tutti gli inverter Solaredge sono dotati di sistema di monitoraggio gratuito per permettere un analisi accurata dei flussi energetici.

Ma non solo: grazie ai dispositivi Smart Energy è possibile recuperare gli avanzi di produzione ed utilizzarli per riscaldare acqua, alimentare pompe di calore e carichi, ricaricare veicoli elettrici EV, gestendo le varie priorità in modo semplice ed affidabile.

Sistemi in isola

Gli impianti in isola vengono realizzati per l’alimentazione di strutture dove la rete elettrica non arriva, sono quindi utili per malghe e baite in alta montagna.

Tali sistemi utilizzano dei specifici regolatori per ricaricare un pacco batteria dedicato sfruttando i moduli fotovoltaici. Nei nostri sistemi utilizziamo sempre le ultime tecnologie disponibili, fornendo sia accumuli al piombo che al litio. L’alimentazione viene fornita utilizzando un inverter specifico collegato al sistema.

Ma non solo: è possibile sfruttare anche un generatore esterno per ricaricare le batterie ed alimentare i carichi, in caso di prolungati periodi di brutto tempo.